Il Finder e le icone scomparse

Posted 07/10/2012 by Klaus in MAC NEWS

Dopo un upgrade del sistema operativo Mac OS X alcuni utenti possono riscontrare un’anomalia del Finder che può presentare gli elementi della barra laterale privi delle rispettive icone

I tentativi di reinstallazione di OS X, anche in versione Combo, non sono risolutivi, così come le modifiche alle preferenze del Finder relative alle voci da mostrare o nascondere. Anche l’uso del comando a scomparsa Mostra/Nascondi, presente nella parte alta della stessa barra, non aiuta a ripristinare le icone scomparse

Altri interventi come la verifica e riparazione dei permessi con Utility Disco o lo spostamento dei file .plist con le preferenze del Finder e la creazione di nuovi non hanno un effetto favorevole. Il tentativo più radicale, come la creazione di un nuovo utente, anche con diritti di Amministratore, risolutivo in tanti casi in cui si verifica un danno alla libreria utente, non sortisce risultati

Tutte queste azioni si rivelano inutili perché in gran parte dei casi il motivo della presunta scomparsa è un plug-in di terze parti, installato precedentemente dagli utenti mediante applicazioni in grado di restituire alle icone il colore che avevano nei passati sistemi operativi e che invece Apple ha deciso da diverso tempo di rendere meno appariscenti

La soluzione consiste perciò nella rimozione completa di queste applicazioni che in alcuni casi è possibile grazie all’uninstaller fornito insieme al software, in altri è necessario procedere alla disinstallazione manuale come spiegato di seguito:

1)    Individuare e trascinare nel Cestino la cartella SIMBL che si trova in Macintosh HD > Libreria > Application Support

2)    Accedere a Macintosh HD > Scripting Additions e trascinare nel cestino il file SIMBL

3)    Cestinare le preferenze com.apple.finder.plist e com.apple.sidebarlists.plist presenti in Libreria Utente > Preferences

4)    Individuare tra le Applicazioni quella denominata SIMBL, ColorfulSidebar, RelaunchFinder e trascinarla in Cestino

5)    Riavviare il Mac

Dopo il riavvio, le icone precedentemente sparite perché rese trasparenti dal plug-in non più compatibile, torneranno ad essere visibili nella barra laterale del Finder

Cliccare qui per accedere alla discussione completa

 


About the Author

Klaus
Klaus


 
Magazine
 
  • Chi cerca trova sul Forumn di Mac Peer, soluzioni e aiuto per Mac, iPhone e iPad