Adobe Creative Cloud: l’offerta a prezzo scontato scade il 31 agosto

Posted 18/08/2012 by gabod3 in MAC NEWS

Adobe Creative Cloud è forse la novità più rilevante della Creative Suite 6 e consente a chi si occupa di disegno grafico, sviluppo di pagine web e realizzazione di contenuti audio-video di sottoscrivere un abbonamento per scaricare ed installare qualsiasi applicazione desktop Adobe Creative Suite 6 più altre applicazioni come Adobe Photoshop Lightroom 4, nuove applicazioni come Adobe Muse e le Adobe Touch Apps (app disponibili per iPad, iPhone e Android che consentono di creare e condividere contenuti dai dispositivi mobili). Le funzionalità cloud consentono di accedere a servizi online per l’archiviazione, la sincronizzazione, la condivisione e la pubblicazione dei progetti. Le applicazioni desktop sono utilizzabili sia nella versione per OS X che per Windows e si può installarle su due computer, a condizione che non vengano eseguite contemporaneamente. Sottoscrivendo un abbonamento a Creative Cloud si avranno a disposizione le applicazioni e le funzionalità più recenti non appena vengono rilasciate da Adobe.

E’ possibile registrarsi gratuitamente e testare per 30 giorni le varie funzionalità prima di sottoscrivere uno degli abbonamenti: € 92,24 al mese (senza contratto, rinnovabile mese per mese) oppure € 61,49 al mese (con un contratto di un anno). Fino al 31 agosto è però possibile risparmiare 24 Euro al mese, a condizione di essere utenti qualificati e registrati di singoli prodotti e versioni suite, CS3 o versioni successive (per verificare i requisiti è possibile accedere con il proprio ID Adobe da questa pagina) e di sottoscrivere un contratto di un anno. In questo caso l’abbonamento per il primo anno sarà di € 36,89 al mese, per poi passare a prezzo pieno dal secondo anno in avanti.

L’offerta non è valida per studenti e docenti (per maggiori informazioni su Creative Cloud per l’istruzione visitate questa pagina) o per le aziende. Per queste ultime sarà disponibile nel corso del 2012 il Creative Cloud Team, che avrà un costo annuale per singola postazione e che includerà una maggiore capacità di archiviazione online, strumenti di collaborazione ed opzioni per la gestione e l’implementazione delle licenze. Le aziende che volessero sottoscrivere da subito il contratto annuale a loro dedicato possono attivare il Creative Cloud Team Ready, che diventerà automaticamente Creative Cloud Team non appena verrà rilasciato da Adobe.

Per maggiori informazioni sulle caratteristiche e le offerte relative a Creative Cloud è possibile consultare le FAQ sul sito Adobe.

 





About the Author

gabod3


 
Magazine
 
  • 100%
    Antonio Scurati M - Il figlio del secolo
  • Chi cerca trova sul Forumn di Mac Peer, soluzioni e aiuto per Mac, iPhone e iPad