Gmail, firma automatica in HTML e firme multiple

Posted 19/07/2010 by Padmé Amidala in MAC NEWS

Da qualche giorno vi è un’interessante novità in Gmail: la possibilità di avere una firma in richtext personalizzata e automatica in calce ad ogni messaggio in uscita dal nostro account. Basta andare in Impostazioni > Generali > Firma, dove troveremo un editor HTML che permette di scegliere font, stile, dimensione, colore del testo e dello sfondo, formattazione  (elenchi, rientri, citazione, giustificazione), collegamenti ed immagini dal web.

Quando siamo soddisfatti bisogna cliccare su Salva Modifiche in fondo alla pagina e il gioco è fatto. Se abbiamo diversi indirizzi email con lo stesso account, possiamo impostare per ognuno (selezionabile nel menu a tendina di Firma) una firma automatica diversa.

Se si vogliono invece gestire diverse firme a seconda del destinatario, non si può usare questo metodo e si deve andare in Impostazioni > Generali > Firma e selezionare Nessuna firma. Quindi è necessario accedere a Labs, cliccando sul flacone verde in alto a destra () e attivare la funzione Risposte predefinite. Chi non ha mai attivato nessuna funzione di Labs per vedere questa icona deve dapprima andare in Impostazioni > Labs e attivarne una, per esempio quella di cui stiamo parlando in questo articolo, Risposte predefinite. L’attivazione non è possibile con certi browser incompatibili.
http://mail.google.com/support/bin/answer.py?hlrm=en&answer=143242

A questo punto si fa clic su Scrivi nuovo messaggio e si prepara la nostra firma con l’editor per la composizione messo a disposizione. Al termine, si clicca su Risposte predefinite (funzione che si trova sotto al campo oggetto) e si sceglie Salva.. Nuova risposta predefinita. Si viene invitati a dare un nome alla nostra creazione (per esempio firma lavorativa o firma privata). Si procede in questo modo per tutte le firme che vogliamo creare.

Per utilizzarle, basta scrivere la nostra email (Scrivi messaggio) e quando arriviamo alla fine clicchiamo sulla funzione Risposta predefinita e scegliamo la firma che vogliamo inserire per quel destinatario.




About the Author

Padmé Amidala
Padmé Amidala


 
Magazine
 
  • Counter-Strike: Global Offensive (graphics all to High). Mac mini 2018
  • Come usare Instagram con Mac. Aggiungere immagini con Safari.
  • 100%
    Antonio Scurati M - Il figlio del secolo
  • Chi cerca trova sul Forumn di Mac Peer, soluzioni e aiuto per Mac, iPhone e iPad