Close

Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 37
  1. #1
    Approdato su Mac Peer
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    22

    imac 2007 (10.6 no CD) - OS su nuovo SSD (HDD originale mezzo guasto)

     

    Ciao a tutti,
    ho un Imac 2007 come da configurazione originale, tranne la RAM che è stata portata a 4Gb. OS: 10.6.8

    Da molti mesi, la macchina ha grossi problemi in accensione/riavvio: non arriva a caricare tutto correttamente, a volte si ferma con lo schermo blu, a volte carica anche il desktop ma si impalla lo stesso, ecc. costringendo a tentativi sempre maggiori per arrivare ad un caricamento completo, al punto che lo lasciavo sempre acceso e i problemi in questo caso tornavo solo se malauguratamente andava via la corrente.
    Ho provato varie volte a verificare il disco tramite Utility disco ed in effetti venivano trovati tantissimi errori (riparazione permessi ecc.), lì per lì corretti ma poi si tornava come prima.
    Adesso (è riandata via la corrente e quindi si è spento) le cose sono peggiorate e non si avvia neppure con tanti tentativi.
    Funziona però perfettamente, senza intoppi, in modalità provvisoria.

    Insomma direi che l'HDD (originale da 250GB) è probabilmente mezzo rotto.
    A questo punto, con l'idea di prendere 2 piccioni con 1 fava (riparare e migliorare l'Imac) Ho appena acquistato un SSD (Crucial MX 300 da 525Gb). L'idea è quello di metterlo al posto del HDD attuale, che ovviamente non mi interessa recuperare. Ho letto diverse guide e mi sto attrezzando per il montaggio (lato HW) / smontaggio del tutto e (più o meno) penso di aver capito.

    Dove invece mi perdo proprio è lato SW: come arrivare alla fine di tutto ad avere sul nuovo SSD un SO funzionate (e quale consigliate su una macchina come questa? Avevo letto che un buon compromesso sarebbe Maverics) e tutti i miei vecchi dati? Si aggiunge infatti un problema in più specifico mio: (nel trasloco di casa) ho smarrito il CD di Snow Leopard!
    Per quello che può servire, ho back up completo su TM, salvato su un HD esterno.

    Riassumendo, abbiamo una comune operazione di cambio hard disk, in un contesto però particolare, con i seguenti aspetti critici:
    - HD attuale mezzo fallato, quindi (immagino) fare copie di tutto in blocco / TM potrebbe poi ripresentare problemi sul nuovo HD (SSD)
    - No CD del SO (Snow Leopard), attualmente in uso nella macchina
    - Impossibile usare l'Imac con l'attuale HD in modalità normale
    E questi piccoli aspetti positivi :
    - l'Imac si avvia bene in modalità provvisoria
    - esiste copia di backup (TM e anche file singoli sulle cose più importanti) in HD esterno
    - un SSD nuovo e non mi frega nulla di recuperare l'HDD attuale, nè di avere un SO piuttosto che un altro

    Come si risolve la cosa secondo voi nel modo migliore?

    Grazie

    Ciao
    Ultima modifica di adrenalina; 30-11-16 alle 13:25

  2. #2
    Moderatore L'avatar di gabod3
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    15,105
    Tutto molto semplice:
    - scarichi dal Mac App Store il sistema operativo che vorrai installare nel disco SSD (specifica l'esatto indicatore modello del tuo Mac per consigli su quale scaricare), che ovviamente non installerai nell'iMac ma che userai per crearti una chiavetta avviabile (info in numerosi topic nel forum)
    - inserisci il disco SSD in un dock per hard disk, in un case esterno oppure utilizzi degli adattatori esterni e procedi con l'installazione del sistema operativo scelto tramite la chiavetta avviabile che avrai realizzato
    - avvii da disco esterno SSD per verificarne il corretto funzionamento e per importare dati ed impostazioni che ti interessano dai backup in tuo possesso
    - procedi con l'apertura dell'iMac e la sostituzione del vecchio HDD con il nuovo SSD
    Aggiungo un consiglio: si evince la presenza di un impianto elettrico poco stabile, valuta l'acquisto di un gruppo di continuità.
    "... come chi sono io? Lei ha il tratto ed i modi della persona colta, signora... Si ricorderà sicuramente di Omero e dell'Odissea... Signora, io mi chiamo... Nessuno!"

    MAC PEER FORUM | MAC PEER NEWS

  3. #3
    Approdato su Mac Peer
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    22
    Perfetto, grazie gabod3.
    Mi sfugge il primo passaggio:
    1) immagino che mi dovrei collegare NON con l'Imac in questione (che ricordo si avvia correttamente solo in modalità provvisoria) ma da altro mac?
    2) al Mac App Store mi risultava possibile scaricare solo l'ultimo SO, non tutti. Proprio ieri c'ero andato, tramite MBP di amico (con Mavericks), e appunto avevo trovato solo Sierra (che tra l'altro non è compatibile con il mio Imac, al massimo può arrivare a El Captain). Dove sbaglio (dove si trovano gli altri SO)?

    Ciao!

  4. #4
    Moderatore L'avatar di gabod3
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    15,105
    Esatto, devi usare un Mac con Mac App Store funzionante. Su quello effettui il log in con un utente (tuo o di un amico) che abbia scaricato in passato il sistema operativo che hai scelto. Vai nel tab "Acquistati" del Mac App Store e lo trovi disponibile per il download. Non farai ovviamente partire l'installazione al termine, ma ti salverai il file per creare la chiavetta, che poi userai per inizializzare il disco SSD che avrai acquistato (anche in questo caso da un altro Mac, se il tuo non riesce ad eseguire il compito). A quel punto anche dal tuo iMac avvii da disco esterno, testi il nuovo SSD con sistema operativo installato e procedi alla sostituzione.
    "... come chi sono io? Lei ha il tratto ed i modi della persona colta, signora... Si ricorderà sicuramente di Omero e dell'Odissea... Signora, io mi chiamo... Nessuno!"

    MAC PEER FORUM | MAC PEER NEWS

  5. #5
    Approdato su Mac Peer
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    22
    Risposta rapidissima, grazie!
    Perdona la mia ignoranza, se uno ha un mac con il SO originale (=mai aggiornato/cambiato), lo trova lo stesso nel Mac App Store tra gli "acquistati" come descrivi tu?
    Perché è proprio la situazione reale: MBP con OS 10.9.5 (Mavericks) di amico (ancora meno esperto di me!!!) che dice che non ha mai fatto "acquisti"; presumo al massimo, forse, aggiornamenti dello stesso OS (es: da 10.9.4 a 10.9.5). Non è che il computer da cui scrivo, quindi non posso verificare all'istante.

    Grazie ancora
    Ciao
    Ultima modifica di adrenalina; 01-12-16 alle 14:41

  6. #6
    Moderatore L'avatar di gabod3
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    15,105
    Un sistema operativo ci deve essere nel tab acquistati del mac app store: se quel Mac è nato con Mavericks e non è mai stato fatto un major update, ci sarà solo Mavericks, ma ci sarà.
    "... come chi sono io? Lei ha il tratto ed i modi della persona colta, signora... Si ricorderà sicuramente di Omero e dell'Odissea... Signora, io mi chiamo... Nessuno!"

    MAC PEER FORUM | MAC PEER NEWS

  7. #7
    Approdato su Mac Peer
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    22
    Ancora grazie.
    Si sono aperte le scommesse, allora, perché da altri forum dicono il contrario. Ovviamente spero vinca tu! Stasera lo saprò,

  8. #8
    Moderatore L'avatar di gabod3
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    15,105
    Che cosa dicono esattamente?
    "... come chi sono io? Lei ha il tratto ed i modi della persona colta, signora... Si ricorderà sicuramente di Omero e dell'Odissea... Signora, io mi chiamo... Nessuno!"

    MAC PEER FORUM | MAC PEER NEWS

  9. #9
    Approdato su Mac Peer
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    25
    Se posso permettermi, non dar retta agli altri forum,
    giusto per la cronaca io acquistai il mac con Leopard poi aggiornato fino a El Capitan e nel mio app store trovo Mavericks, Yosemite ed El Capitan, quindi almeno il nativo ci deve essere ;-)
    iMac 20"metà 2007, 2,4 Ghz 4GB DDR2 a 667Mhz ATI radeon HD 2600 Pro 256MB SSD Crucial MX300 525 GB "El Capitan" 10.11.6

  10. #10
    Approdato su Mac Peer
    Data Registrazione
    Nov 2016
    Messaggi
    22

     

    Terzo canto della noce - Listen on Spotify
    Esatto, avete "vinto" voi!
    Ossia, ieri sera tramite questo MBP sono andato in "Acquisti" del mac app store e (per fortuna) c'è l'OS in questione: 10.9.5 quindi l'ultima versione di Mavericks!
    Tra l'altro mi pare di capire che sia proprio l'OS ideale per il mio Imac 2007 (che a regime sarà appunto con SSD e 4Gb RAM), nel senso di non troppo pesante ma non troppo vecchio come OS.

    Dunque ho cliccato su "scarica" ed è andato a buon fine: sta nella sezione "Applicazioni" del MBP. E' però rimasta aperta (non si può chiudere) la finestra di installaizione - immagino debba ignorarla (mica dobbiamo rimettere lo stesso OS nel MBP), giusto? In ogni caso mi ero fermato lì, ieri sera, perché nn avevo con me la chiavetta USB (da almeno 8Gb) da trasformare come disco di avvio.
    Ora che passaggi consigliate, ossia come "mettere" l'OS nella chiavetta (e renderla disco di avvio) - serve "DiskMaker X (che ho cmq installato)?

    Grazie
    Ultima modifica di adrenalina; 02-12-16 alle 18:33

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •